Quali tavole originali comprereste con un milione di dollari?

Probabilmente lo sapete già: all’asta di Heritage di fine luglio scorso, due copertine realizzate da Todd McFarlane hanno totalizzato più di un milione di dollari.

Spider-Man #1: $358.500

Amazing Spider-Man #328: $657.259

L’asta era questa: 2012 July 26-28 Vintage Comics & Comic Art Signature Auction- Beverly Hills #7063. In Europa con Tintin era già successo e anche su Heritage nell’asta di maggio per la splash page del Dark Knight di Miller ($448.125). Quando cifre del genere vengono raggiunte nel nostro hobby “di nicchia”, ci capita di riflettere sul valore effettivo di queste tavole originali e sulle conseguenze che ricadranno sulle valutazioni: che succede degli altri pezzi di un autore quando una vendita del genere accade? Bastano due collezionisti danarosi che si scontrano in un’occasione a modificare tutto il mercato? Spesso chi ha una collezione estesa è contento che le tavole “valgano di più”, mentre tutti gli altri sono preoccupati perché pensano che non se le potranno più permettere. Ma se basta un singolo episodio a cambiare radicalmente le cose, non ci dovremmo invece preoccupare che questo sia un mercato troppo facilmente soggetto a potenziali speculazioni?

Noi che siamo meno maliziosi e che amiamo “giocare” ci poniamo domande più semplici come ad esempio: perché la seconda è andata così più in alto della prima? C’è un valore intrinseco? O forse chi si è lasciato sfuggire la prima non ha mollato sulla seconda?

Per prima era stata battuta Spider-Man #1 che, non solo a mio parere, rappresenta una delle immagini più iconiche dei primi anni ’90 e poi Amazing Spider-Man #328 che è l’ultima copertina della serie, disegnata da McFarlane prima di passare a Spider-Man. Io mi sarei aspettato un valore per Spider-Man #1 decisamente maggiore di AS #328. Invece non è andata così. Voi che ne pensate?

Queste le tavole:
Copertina Spider-Man 1 Todd McFarlane

Copertina Amazing Spider-Man 328 Todd McFarlane

Per chi vuole divertirsi, il collezionista Andy Robbins ha messo a disposizione online i video delle aggiudicazioni (non sono sicuro che i video funzionino con tutti i browser). È abbastanza interessante notare che sopra i $500K, gli incrementi delle puntate sono di $50K. Brrrrr :-)

In inglese fa rima il detto che “la differenza tra gli uomini e i bambini sta nel prezzo dei loro giocattoli” (The difference between men and boys is the price of their toys:-))

E voi, supponendo di avere tutti quei soldi, scegliereste proprio quelle tavole?