Nasce “La Nona pArte”

mostrareggioQuando alla fine di maggio sono andato alla mostra di Reggio Emilia, mentre cominciavo a girare per i banchi mi sono chiesto: “ma che ci sono venuto a fare io qua?”. Non avevo soldi da spendere (ho persino dovuto “passare” su un paio di occasioni veramente ghiotte che mi si sono presentate…), in fondo l’edizione di maggio è quella in “tono minore”, insomma boh!

Poi naturalmente mi sono ricordato! 😉

Come al solito per me queste sono prima di tutto le occasioni in cui rivedere di persona gli amici e conoscerne di nuovi. Poi naturalmente il “guardare e non toccare” può essere frustrante a volte, ma comunque vedere belle tavole da vicino è mooooolto meglio che vederne le immagini su internet, anche se non ce le si può permettere.

Ma questa volta la rivelazione mi si è manifestata al pranzo sociale che facciamo da qualche tempo nella pizzeria non distante dalla mostra con il gruppetto di amici, grazie alla determinazione di un reggiano doc 😉

Due di loro hanno preso a dividersi piccoli blocchi di tavole che che ciascuno aveva comprato su ebay per sè e per l’altro. Tavole di poco valore economico, ma… belle! Strisce, illustrazioni e qualche pagina di autori più o meno noti, qualuno antico, qualcuno solo un po’ vecchio. Da lì è scaturita una intensa discussione su quanti autori sono dimenticati o proprio sconosciuti non solo al grande pubblico, ma anche alla gran parte dei collezionisti di tavole originali!

E allora l’idea: perché non creare una sezione di originalmente.it dedicata proprio a questi autori? Detto, fatto!

Nasce La Nona pArte…

Quando potete e volete, dategli un’occhiata.

Ho aspettato a lungo prima di pubblicarla perché avevo ricevuto promessa di un articolo proprio a partire dalle tavole scambiate quel giorno, ma… a volte le promesse impiegano un po’ di tempo prima di potersi concretizzare e perciò, sperando di agire da sprone, intanto pubblichiamo la nuova sezione anche se con la sola descrizione: sono un inguaribile ottimista, sono sicuro che gli esempi arriveranno presto! Dai G!

Nel frattempo chiunque voglia farsi avanti con qualcosa di suo è assolutamente il benvenuto!