C’era una volta a Londra: Watchmen

Watching the Watchmen“Giovanni Tarquini?”
“Yes?”
Fu così che conobbi il mio amico Gianni, nel seminterrato del negozio di fumetti Comic Showcase, in Neal Street, a Londra, nel ’91. Da poco avevo ripreso a collezionare fumetti e mi ero avvicinato a quelli USA in lingua originale. Allora le fumetterie, anche a Roma, dove mi ero trasferito da poco, avevano ben pochi arretrati, e allora, approfittando di un viaggio di lavoro a Londra, chiesi a Luciano Bassi, che allora gestiva Metropolis, se conosceva qualche posto dove andare a cercare fumetti. Lui mi disse che c’era questo ragazzo italiano che si era trasferito a Londra e lavorava a Comic Showcase.