Heritage Auctions: una storia di collezionisti

Heritage_Dallas_Building_smallQuesto post è il compagno dell’articolo “Heritage Auctions: una storia di collezionisti” apparso sul secondo numero del 2015 della rivista riservata agli associati de’ “La Nona Arte”.

L’articolo tratta della storia della casa d’aste statunitense Heritage, naturalmente per la parte dedicata alle tavole originali.

Poiché nell’articolo compaiono numerosi link e le immagini relative alle tavole originali sono di piccole dimensioni, abbiamo pensato che leggere l’articolo avendo a fianco un computer, avrebbe permesso di accedere facilmente alle pagine dei lotti citati e alle immagini in alta risoluzione.

Ed eccoci qui.

Anche se non avete la rivista sottomano, potete sempre dare un’occhiata alle tavole che hanno fatto la storia di Heritage :-)

Buona visione.

Continua a leggere

Avete mai visto in giro tavole originali di Calvin e Hobbes?

Calvin e HobbesIo veramente poche. E non è un caso.
Bill Watterson, l’autore di questo capolavoro di tutti i tempi, è una persona molto particolare. E non solo per il suo genio artistico. Già durante la produzione della striscia la sua decisione di non produrre mechandising di qualsiasi tipo deve aver fatto storcere non poche bocche ai suoi editori.
Poi nel 1995, a 10 anni esatti dalla prima striscia di Calvin e Hobbes, la decisione di smettere, all’apice del successo, ha spezzato il cuore a milioni di lettori in tutto il mondo. E si è ritirato a dipingere nelle campagne vicino Cleveland. Continua a leggere

Quali tavole originali comprereste con un milione di dollari?

Probabilmente lo sapete già: all’asta di Heritage di fine luglio scorso, due copertine realizzate da Todd McFarlane hanno totalizzato più di un milione di dollari.

Spider-Man #1: $358.500

Amazing Spider-Man #328: $657.259

Continua a leggere