Heritage Auctions: una storia di collezionisti

Heritage_Dallas_Building_smallQuesto post è il compagno dell’articolo “Heritage Auctions: una storia di collezionisti” apparso sul secondo numero del 2015 della rivista riservata agli associati de’ “La Nona Arte”.

L’articolo tratta della storia della casa d’aste statunitense Heritage, naturalmente per la parte dedicata alle tavole originali.

Poiché nell’articolo compaiono numerosi link e le immagini relative alle tavole originali sono di piccole dimensioni, abbiamo pensato che leggere l’articolo avendo a fianco un computer, avrebbe permesso di accedere facilmente alle pagine dei lotti citati e alle immagini in alta risoluzione.

Ed eccoci qui.

Anche se non avete la rivista sottomano, potete sempre dare un’occhiata alle tavole che hanno fatto la storia di Heritage :-)

Buona visione.

Continua a leggere

La Nona Arte all’asta da Sotheby’s

Sothebys-201503_CoverEccomi dopo una lunga pausa: tante cose da fare e così poco tempo :-)
Vorrei condividere con voi qualche impressione legata alla recentissima asta di tavole originali che Sotheby’s ha tenuto a Parigi lo scorso sabato 7 marzo. E mi piacerebbe veramente sapere cosa ne pensate.
Poiché da qualche tempo sto dedicando più attenzione a questo mondo 😉 , mi sono ritrovato ad analizzare un po’ più in profondità com’è andata e allora perché non farci un post per il nostro blog preferito?

Continua a leggere

Originali di Asterix

Uderzo In ExtensoTra le tavole originali “mitiche”, “irraggiungibili”, “impossibili”, per noi collezionisti “tradizionali”, troviamo quelle di Asterix, disegnate da Albert Uderzo. Ogni tanto se ne vede una in vendita, come ad esempio è successo alla recente asta di Artcurial, ma, appunto, il prezzo raggiunto (106.102 euro) non è proprio alla portata di tutti :-)

Allora, poiché nella mia recente visita ad Angouleme (che ormai tutti conoscete :-)) c’era tra l’altro una bella mostra dedicata ad Asterix: Uderzo in Extenso, ho pensato che forse poteva far piacere a tutti vedere qualche foto di originali di Asterix. Continua a leggere

“Ciak: Valentina” alla galleria CArt di Roma

Ieri pomeriggio, sabato 23 febbraio, alla CArt Gallery di Roma, si è inaugurata la mostra Ciak: Valentina che rimarrà aperta fino al 5 aprile.
Tutte le tavole originali di Guido Crepax sono in vendita e le immagini delle opere sono già state pubblicate on line dagli amici di ComicArtCity.
Come faccio tutte le volte che posso, ci sono andato e ho fatto qualche foto e raccolto qualche impressione per noi tutti.

 

Continua a leggere

Angouleme: le tavole originali

Finalmente il post che tutti aspettavate!
Beh, magari non proprio tutti, ma qualcuno di voi un po’ più impaziente mi ha scritto chiedendomi delle tavole originali ad Angouleme.
Ed eccolo accontentato!
Lo dico subito: sono rimasto un po’ deluso. Sì perché c’erano tutti… ma non i francesi!
Proprio tutti tutti forse no, ma comunque la cosa che mi ha colpito subito è stata proprio l’assenza delle gallerie francesi. C’erano i belgi (Petits Papiers e 9 art, non quella di Parigi), c’erano gli italiani (Simone Bianchi, con la simpaticissima Gloria, Octava Legio e BobuzArt, questi ultimi in buona compagnia ;-)), poi Scott Eder, Marc Mokken e Peter Maresca.
Un po’ di tavoline appese a qualche stand, molte dédicace e, stampe, poster, e ancora stampe e poster e…
Continua a leggere

Il Big Bang delle Tavole Originali!

Catalogo ScottoVi ricordate quando non c’era Internet o siete tutti spaventosamente giovani?
:-)
Per noi collezionisti “normali” che non conoscevamo direttamente gli autori o gli editori, i posti in cui si potevano comprare le tavole erano solo le fiere e si faceva a gara a chi arrivava prima per scegliere. Certo, c’era chi arrivava il giorno prima, ma per chi veniva da fuori, era tutta una corsa. Ad esempio, quando Scott Dunbier oltre che Scott Eder venivano in Italia, mi ricordo che mi affannavo ad arrivare prima di Enrico, The Muffin Man, perché avevamo gli stessi gusti e finivamo per comprare le tavole degli stessi autori… Continua a leggere

In Viaggio con Barks – Prima Parte

Carl BarksA me gli oli di Barks non è che piacciano proprio tanto tanto…

MA

Vorrei condividere con voi la storia di un bel viaggio che in alcuni momenti mi ha tolto il respiro.

Per entrare nello spirito della cosa vi devo dapprima però raccontare chi è Kerby Confer. Continua a leggere

La prima volta di Scott Eder e non solo…

Complete Crumb ComicsScott Eder è un dealer newyorkese di tavole originali noto a molti collezionisti italiani perché viene qui da noi da oltre vent’anni, alle fiere di Lucca, Napoli e pure Roma in passato. Anche quest’anno sarà a Lucca. È un amico e ne ho approfittato per fargli qualche domanda sul nostro argomento preferito :-)

Originalmente: Come sei arrivato alle tavole originali?
Scott: Ho cominciato come venditore di fumetti specializzato nei

C’era una volta a Londra: Watchmen

Watching the Watchmen“Giovanni Tarquini?”
“Yes?”
Fu così che conobbi il mio amico Gianni, nel seminterrato del negozio di fumetti Comic Showcase, in Neal Street, a Londra, nel ’91. Da poco avevo ripreso a collezionare fumetti e mi ero avvicinato a quelli USA in lingua originale. Allora le fumetterie, anche a Roma, dove mi ero trasferito da poco, avevano ben pochi arretrati, e allora, approfittando di un viaggio di lavoro a Londra, chiesi a Luciano Bassi, che allora gestiva Metropolis, se conosceva qualche posto dove andare a cercare fumetti. Lui mi disse che c’era questo ragazzo italiano che si era trasferito a Londra e lavorava a Comic Showcase.

Avete mai visto in giro tavole originali di Calvin e Hobbes?

Calvin e HobbesIo veramente poche. E non è un caso.
Bill Watterson, l’autore di questo capolavoro di tutti i tempi, è una persona molto particolare. E non solo per il suo genio artistico. Già durante la produzione della striscia la sua decisione di non produrre mechandising di qualsiasi tipo deve aver fatto storcere non poche bocche ai suoi editori.
Poi nel 1995, a 10 anni esatti dalla prima striscia di Calvin e Hobbes, la decisione di smettere, all’apice del successo, ha spezzato il cuore a milioni di lettori in tutto il mondo. E si è ritirato a dipingere nelle campagne vicino Cleveland. Continua a leggere

La “prima volta” di Romitaman

Copertina Amazing Spiderman 46Se siete appassionati di tavole originali americane, non potete non conoscere Mike Burkey. Chi è? Ah già, forse lo conoscete meglio con il suo nickname: stiamo parlando nientepopodimenoché di Romitaman!
Qualche giorno fa il blog original comic art locator gli ha dedicato una breve intervista, in cui il top dealer si mostra molto “umano” e soprattutto anche lui, come molti di noi “comuni mortali”, ha preso delle cantonate giganti nel campo delle tavole originali (Ma poi ne ha anche ingarrata qualcuna…). Il tutto è accompagnato dalle immagini di una serie di tavole originali da leccarsi i baffi :-) Continua a leggere

Amazing Spider-Man di Ditko a $100.000: chi compra?

Ditko Amazing Spider-Man # 29ComicLink, per chi non la consoce già, è una “piccola” (?) casa d’aste online specializzata in fumetti e tavole originali negli USA. Recentemente una tavola di Steve Ditko da Amazing Spider-Man #29 ha battuto ogni record per una pagina interna dell’autore, ed è stata venduta a $100.000!

Diversi rumors hanno accompagnato questa vendita (come ormai succede quando i prezzi delle aste sorprendono), ma anche discussioni su blog e forum riguardo chi sarebbero i “nuovi” compratori che stanno portando i prezzi così in alto.

Continua a leggere

Quali tavole originali comprereste con un milione di dollari?

Probabilmente lo sapete già: all’asta di Heritage di fine luglio scorso, due copertine realizzate da Todd McFarlane hanno totalizzato più di un milione di dollari.

Spider-Man #1: $358.500

Amazing Spider-Man #328: $657.259

Continua a leggere