Heritage Auctions: una storia di collezionisti

Heritage_Dallas_Building_smallQuesto post è il compagno dell’articolo “Heritage Auctions: una storia di collezionisti” apparso sul secondo numero del 2015 della rivista riservata agli associati de’ “La Nona Arte”.

L’articolo tratta della storia della casa d’aste statunitense Heritage, naturalmente per la parte dedicata alle tavole originali.

Poiché nell’articolo compaiono numerosi link e le immagini relative alle tavole originali sono di piccole dimensioni, abbiamo pensato che leggere l’articolo avendo a fianco un computer, avrebbe permesso di accedere facilmente alle pagine dei lotti citati e alle immagini in alta risoluzione.

Ed eccoci qui.

Anche se non avete la rivista sottomano, potete sempre dare un’occhiata alle tavole che hanno fatto la storia di Heritage :-)

Buona visione.

Continua a leggere

Nel frattempo, a Metropolis…

sup201cover_small

Dopo i post relativi alla copertina di Amazing Spider-Man 50, su comicart-l sono apparsi diversi commenti e inoltre un riferimento ad un’altra copertina, quasi contemporanea, che per ora non ha cambiato proprietario, ma è su ComicArtFans saldamente nella collezione di Stephen Fishler.

Stiamo parlando della copertina di Superman 201.

Continua a leggere

Se questa è “storica” per RomitaMan…

ASM50cover_smallEvento eccezionale e quindi doppio post oggi per originalmente!

Mike Burkey, in arte RomitaMan, ha annunciato un’aggiunta “storica” alla sua collezione. E se è storica per lui… 😉

Ha finalmente ottenuto la copertina del numero 50 di Amazing Spider-Man: Spider-Man No more!

Lo ha annunciato nella solita mailing list comicart-l, ma ho pensato che poteva far piacere saperlo anche a chi non la legge.

Continua a leggere

Un regalo veramente originale

Retirement_smallEcco un piccolo evento che mi ha colpito e quindi ho deciso di condividerlo con voi.

Sulla lista di discussione comicart-l che tutti quelli di voi che masticano un po’ d’inglese sicuramente conoscono, un collezionista australiano di nome Royd Burg ha raccontato, commosso, del regalo veramente originale che gli hanno fatto i colleghi di lavoro per il suo pensionamento.

Continua a leggere

Alien Artist’s Edition: ci prova Titan Books

Dopo la IDW e l’esempio più “nostrano” della 001 edizioni, ecco un altro editore che si cimenta in una Artist’s Edition: l’inglese Titan Books. E ci prova con una vecchia storia scritta da Archie Goodwin e disegnata da Walt Simonson, Alien, The Illustrated Story (adattamento dell’omonimo film di Ridley Scott), pubblicata nel 1979 su Heavy Metal. Per quei pochissimi che non sanno ancora cos’è una Artist’s Edition. consiglio di seguire i due link appena sopra, ma comunque, in breve, è un libro che pubblica direttamente le tavole originali di un fumetto.
E potevo io resistere ad una simile tentazione?
Ovviamente no ;-).
E quindi l’ho ordinato online!

Continua a leggere

Il Big Bang delle Tavole Originali!

Catalogo ScottoVi ricordate quando non c’era Internet o siete tutti spaventosamente giovani?
:-)
Per noi collezionisti “normali” che non conoscevamo direttamente gli autori o gli editori, i posti in cui si potevano comprare le tavole erano solo le fiere e si faceva a gara a chi arrivava prima per scegliere. Certo, c’era chi arrivava il giorno prima, ma per chi veniva da fuori, era tutta una corsa. Ad esempio, quando Scott Dunbier oltre che Scott Eder venivano in Italia, mi ricordo che mi affannavo ad arrivare prima di Enrico, The Muffin Man, perché avevamo gli stessi gusti e finivamo per comprare le tavole degli stessi autori… Continua a leggere

Parliamo di Kirby: sì, Jack Kirby

Jack KirbyE questa volta parliamo di Kirby, Jack Kirby, sì!
Come?
Ne abbiamo già parlato per il suo compleanno?
E che, pensate che una sola volta possa essere sufficiente per un gigante come lui?
Ovviamente no!
E so che siete d’accordo con me 😉 .
Girovagando tra i siti americani, me ne sono capitati un paio molto interessanti, collegati tra loro e con alcune persone che collaborano ad entrambi. Continua a leggere

In Viaggio con Barks – Seconda Parte

Carl BarksA me gli oli di Barks non è che piacciano proprio tanto…

MA

Vorrei condividere con voi la storia di un bel viaggio che in alcuni momenti mi ha tolto il respiro.

Così ho cominciato nel post precedente e quindi è da qui che riprendiamo, dopo avervi lungamente parlato di Kerby Confer.

Tutto è cominciato a Roma il 21 giugno del 2009. Continua a leggere

In Viaggio con Barks – Prima Parte

Carl BarksA me gli oli di Barks non è che piacciano proprio tanto tanto…

MA

Vorrei condividere con voi la storia di un bel viaggio che in alcuni momenti mi ha tolto il respiro.

Per entrare nello spirito della cosa vi devo dapprima però raccontare chi è Kerby Confer. Continua a leggere

La prima volta di Scott Eder e non solo…

Complete Crumb ComicsScott Eder è un dealer newyorkese di tavole originali noto a molti collezionisti italiani perché viene qui da noi da oltre vent’anni, alle fiere di Lucca, Napoli e pure Roma in passato. Anche quest’anno sarà a Lucca. È un amico e ne ho approfittato per fargli qualche domanda sul nostro argomento preferito :-)

Originalmente: Come sei arrivato alle tavole originali?
Scott: Ho cominciato come venditore di fumetti specializzato nei

La cosa più bella dopo le tavole originali… IDW Artist’s Edition!

Rocketeer - IDW Artist's Edition
Da poco più di un annetto la IDW publishing sta pubblicando una serie di libri direttamente dalle tavole originali. La cosa interessante, per noi inguaribili amatori del genere, è che i libri sono in scala 1:1 con le tavole, acquisite a colori. Questo significa che le matite blu, i bianchetti, i retini, persino lo spessore delle pecette di correzione, sono perfettamente visibili.
Il curatore per la casa editrice è Scott Dunbier. Se avete letto altre parti del blog, saprete che l’ho già citato diverse volte, perché è una persona che conosce molto bene il mondo delle tavole originali dal punto di vista di noi collezionisti. Insomma è uno che sa il fatto suo riguardo agli standard di qualità da raggiungere per soddisfare una platea molto esigente. E i risultati si vedono: sfogliando i libri sembra realmente di avere sotto mano tavole originali che altrimenti sarebbe molto difficile guardare da vicino, figuriamoci possedere 😉 Continua a leggere

Avete mai visto in giro tavole originali di Calvin e Hobbes?

Calvin e HobbesIo veramente poche. E non è un caso.
Bill Watterson, l’autore di questo capolavoro di tutti i tempi, è una persona molto particolare. E non solo per il suo genio artistico. Già durante la produzione della striscia la sua decisione di non produrre mechandising di qualsiasi tipo deve aver fatto storcere non poche bocche ai suoi editori.
Poi nel 1995, a 10 anni esatti dalla prima striscia di Calvin e Hobbes, la decisione di smettere, all’apice del successo, ha spezzato il cuore a milioni di lettori in tutto il mondo. E si è ritirato a dipingere nelle campagne vicino Cleveland. Continua a leggere

La “prima volta” di Romitaman

Copertina Amazing Spiderman 46Se siete appassionati di tavole originali americane, non potete non conoscere Mike Burkey. Chi è? Ah già, forse lo conoscete meglio con il suo nickname: stiamo parlando nientepopodimenoché di Romitaman!
Qualche giorno fa il blog original comic art locator gli ha dedicato una breve intervista, in cui il top dealer si mostra molto “umano” e soprattutto anche lui, come molti di noi “comuni mortali”, ha preso delle cantonate giganti nel campo delle tavole originali (Ma poi ne ha anche ingarrata qualcuna…). Il tutto è accompagnato dalle immagini di una serie di tavole originali da leccarsi i baffi :-) Continua a leggere

Vi piacerebbe una mostra dedicata esclusivamente alle tavole originali?

Niente confusione, niente cosplayer, 15/20 banchi dedicati ai nostri amati pezzettini di carta, qualche disegnatore, grumi di collezionisti che chiacchierano, qualcuno pure con uno stand e cartelline con pagine da mostrare e da scambiare. Eh sì: sarebbe proprio bello se si potesse fare… Aspetta un momento: ma c`è già!
SI chiama ComicArtCon e si tiene domenica 23 settembre dalle 10:00 alle 16:30 a Secaucus, a due passi da New York al Meadowlands Crown Plaza Hotel.
ComicArtCon